[...] Capitò che in una bellissima giornata di sole gli atichi greci pensarono bene di scendere in piazza per potersela godere. Giunti, però, al centro dell'agorà, si misero a parlare tra loro e così fancedo dettero luogo alla cosidetta "risonanza creativa", a un fenomeno, cioè, grazie al quale le idee di un creativo, rimbalzando sulla testa di un altro creativo e tornando indietro amplificate, fanno diventare i due creativi molto più creativi di quando si erano incontrati. La risonanza spiega anche il perchè i vari Socrate, Aristofane, Protagora, Platone siano nati tutti a pochi metri di distanza gli uni dagli altri. [...]

Luciano de Crescenzo

lunedì 3 gennaio 2011

Buoni propositi

Mie care amiche blogghine 
BUON ANNO A TUTTE!
In questi giorni di festa sono stata veramente poco a casa. La sera si faceva tardi, la mattina mi svegliavo tardi, pranzo dai nonni, caffè con amici, cena fuori ...

Da oggi si ricomincia la vita normale. E per fortuna!
A me il Natale non piace... ecco, l'ho detto! Sì, l'atmosfera nelle strade è unica e speciale, adoro fare i ragali alle persone per me care, ma mi mette una tristezza infinita. Nella mia famiglia non ci sono bimbi, la più piccola ha 12 anni. Ci sono i nonni anziani che ultimamente festeggiano ogni natale come se fosse l'ultimo.
Non parliamo poi del capodanno: alle 00,01 di ogni capodanno scoppio a piangere. Mi scorrono davanti le immagini dell'anno che ho appena salutato. Quest'anno devo dire che sono riuscita a trattenere il magone mentre ballavo come un pazza!


Tuttavia, voglio brindare con voi, brindare a questo anno passato insieme a voi!
CIN CIN 
E' stato un anno fatto di tante belle soddisfazioni, amicizie virtuali e altre forse un po' più reali, un anno di preziosi consigli e parole bellissime che mi hanno riempito il cuore di emozioni fantastiche!

Inizio questo anno creativo elencando qui le cose che voglio fare al più presto:

- bracciali di lana
- collane con la stoffa
- collane con lo spago
- collane all'uncinetto
- borse
- spille
- rivestire agendine 
- t shirt
- utilizzare nuovi materiali, nuovi colori, nuove forme

Beh non male direi!

Un abbraccio!
A presto, 
Robs

7 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao Robs, quanti bei progetti, brava! Buon pomeriggio
Carmen

CriCri ha detto...

Ciao Rob!!!
Allora devo essere sincera, anche a me il Natale mette un pò di malinconia.. soprattutto i giorni precedenti alla Vigilia.. mi sembra che tutti siano più interessati ai regali ai vestiti al cibo.. più che a festeggiare il vero significato..
Sono stata credo l'unica che non ha postato tutorial o vari oggettini in tema natalizio..
Comunque poi il Natale riesce ad unire un pò tutta la famiglia e ci dà tempo di far visita a chi purtroppo durante l'anno è difficile vedere.
Ti faccio i miei auguri per il nuovo anno e resto in ascolto per vedere i nuovi progetti realizzati..
Baci CriCri

cuore antico ha detto...

Quanti buoni propositi.
Non vedo l'ora di vederli postati.:).
Debora

ஐLe Chicche di Dannyஐ ha detto...

A chi lo dici!!!...La penso come te!!!..io non vedevo l'ora che passavno queste feste!!!^^
ma si non ci pensiamo più!!!..Dedichiamoci alla nostra creatività!!!
Un bacionissimo!!!
Denny*

Silvia ha detto...

Anche io ho sempre un po' di tristezza: già dopo Natale inizio a fare il bilancio dell'anno che sta per finire, per cercare di capire se posso essere soddisfatta o meno! Poi dopo la mezzanotte mi assale il bisogno di fare cose nuove, di cominciare l'anno in modo diverso!
A presto
Silvia

Helena ha detto...

Sincerità per sincerità, a me durante le feste parte un cinismo particolare, perchè non mi piace che per forza si debbano fare cose diverse dal solito o ci si debba aspettare qualcosa solo perchè è Natale..e poi ho scoperto che è più bello dedicare tempo a fare un regalo per qualcuno e vederne la reazione più che riceverli, non è retorica perchè pensandoci non ho ricevuto tanti regali in cambio ma se non c'è impegno o tempo dedicato dietro preferisco non riceverne! Ma alla fine senza le feste sarebbe molto più triste penso, e serve avere tempo per riposare e anche riflettere su ciò che ci succede intorno! e soprattutto avere la scusa per bere e mangiare di più! Beh, comunque che sia un buon anno e buon lavoro con i tuoi nuovi propositi!! ciao ciao!

carmen ha detto...

Ciao a tutti...delle feste e delle nostalgie varie,è meglio non parlarne
altrimenti starei qui fino a domani.
Ti auguro di vedere presto realizzati i tuoi progetti Buon anno

Bello il tuo blog
carmen