[...] Capitò che in una bellissima giornata di sole gli atichi greci pensarono bene di scendere in piazza per potersela godere. Giunti, però, al centro dell'agorà, si misero a parlare tra loro e così fancedo dettero luogo alla cosidetta "risonanza creativa", a un fenomeno, cioè, grazie al quale le idee di un creativo, rimbalzando sulla testa di un altro creativo e tornando indietro amplificate, fanno diventare i due creativi molto più creativi di quando si erano incontrati. La risonanza spiega anche il perchè i vari Socrate, Aristofane, Protagora, Platone siano nati tutti a pochi metri di distanza gli uni dagli altri. [...]

Luciano de Crescenzo

martedì 16 novembre 2010

Ora posso dirvelo... anzi devo!

Sì, ora posso dirvelo...
a dicembre farò il mercatino!!! 
Non so anche ancora se uno, due o forse addirittura tre giorni di mercatino, le associazioni devono ancora farmi sapere con esattezza la data/le date!
Sono stra contenta, eccitata e preoccupata... un mix di emozioni increcibili.
Già da un po' di temo ho iniziato a lavorare ma non le ho postate per scaramanzia, non era ancora sicura la mia presenza, ma domenica ho frimato!!
Ma adesso ho bisogno di voi!  
Sono nel panico non per le creazioni, ma per l'allestimento e per le etichette e il confezionamento delle creazioni.

Partiamo dall'allestimento... avrò uno spazio 3x3 e dividerò lo spazio con un mio amico fotografo che mi farà una specie di scenografia con delle foto della mia città. Penso di mettere un tavolo lungo 1m e 30cm circa e largo 50cm circa ma non ho ancora la tovoglia. Ne vorrei una di un colore neutro, forse non proprio bianca ma beige o crema perchè secondo me se ne metto una colorata crea confusione insieme ai colori delle creazioni. O no? Voi che dite?! Poi io dovrò procurarmi anche le luci ne vorrei una grande che illumini tutto lo stend e magari un paio di abatjour piccoline da mettere sul tavolo per illuminare meglio le creazioni. Per quanto rigurda gli espositori: per gli orecchini userò questa cornice fantastica fatta dal mio boy ^.^ anche se forse ne vorrei due per dividere gli orecchini in base al prezzo; per le parure vorrei mettere degli espositori tipo da gioiellerie mentre per le collane non so come fare, non mi sembra il caso di riempire il tavolo di espositori singoli. O trovo una soluzione per esporre tante collane oppure le adagio sul tavolo, che mi consigliate?! Poi avrò delle cosine di cucito creativo che penso di mettere in dei cesti, delle spille che metterò sul tavolo e gli addobbi di natale da mettere in un altro cesto o da appendere ad un albero di natale ricicloso che spero di mostrarvi al più presto! Non so se riuscirò a fare anche qualche astuccio, pochette o borsetta... vediamo!

Avete altre idee per quanto riguarda l'esposizione?! Ditemi ditemi...

La cosa che mi preoccupa di più però sono le etichette e il confezionamento. Non so veramente come fare. Ho comprato della cartoncino sottilissimo per fare delle bustine per i bijoux ma me ne servono tante tante e poi non sono sostenibili. Mi piacerebbe fare qualcosa da poter riutilizzare ma cucirne uno ad uno ci perderei troppo tempo e i sacchetti di organza che ho trovato costicchiano un po' e non mi conviene molto. Cosa mi consigliate di fare?! L'etichetta penso di farla tipo questa ma stampata al pc o con la macchina da scrivere... che dite?! Ma dove la metto spillata alla creazione o la metto sulla bustina?!

Ho bisogno del vostro aiuto, so che sono in buone mani!
Un abbraccio,
Rosb

13 commenti:

Love Potion Design ha detto...

Ciao Robs!! Dai un'occhiata a questo sito http://www.jewelry-display-ideas.com/ E' molto utile e tutto dedicato all'argomento. Per le etichette, io le ho stampate a pc usando Publisher. Con lo stesso programma ho fatto i cartellini rigidi a cui appendere gli orecchini e le collane sottili. Per collane grandi e bracciali uso etichette da spillare invece. Non dimenticarti i biglietti da visita e, sì!, anch'io metterei una tovaglia neutra!
In bocca al lupo!!
Baci!!!
Anto.

Silvia ha detto...

Che bella notizia! Sono molto contenta che tu ti sia buttata così e sono sicura che andrà tutto benissimo. Mi piacciono molto le idee che hai escogitato, e come consiglio posso proporti degli espositori "naturali": per esporre le collane mi sarebbe piaciuto usare rami raccolti qua e la, e appenderle, oppure intricarle... ma le pietre le rendono troppo pesanti e... crolla tutto! Ma se hai cose leggere secondo me funziona...
Per i sacchettini ho usato un bellissimo tutorial (lo trovi qui in fondo: http://ilafabilatutorial.blogspot.com/
Sono semplicissimi da fare (dopo il primo ovviamente)... io mi sono anche divertita a pitturare la carta, così sono più originali ^^
Con le etichette invece mi sbizzarrisco, le faccio al pc, usando foto sugli stessi colori della creazione e dietro metto qualche parola e i miei recapiti ... così diventano biglietti da visita :)
Spero di averti aiutata!
a presto e buona fortuna!
Silvia

Silvia bj ha detto...

O mamma mia!!!!! Mica si capisce che sei agitata!!!...
Allora andiamo con ordine:
1) il tavolo
la copertura deve essere rigorosamente tinta unita dipende da come vuoi rendere il banchetto potrebbe essere anche di colore scuro ma forse per il tuo stile è meglio un colore chiaro naturale ( io per l'ultimo mercatino ho usato un lenzuolo della mia mamma in lino)
2) le luci
io ho preso all'ikea delle lampade che si applicano alla struttura del gazebo hanno dietro la vite che si allarga, te ne consiglio almeno tre da mettere una al centro e due agli angoli opposti ( mi raccomando devi farti fare una prolunga abbastanza lunga e poi non dimenticare la ciabatta multiprese) e poi se vui anche un abatjour sul tavolo non guasta.
3) gli espositori
bellissimo quello per gli orecchini che ti ha ha fatto il tuo lui, per le collane ti consiglio qualche espositore classico ma mettine anche qualcuna stesa sul tavolo e poi al posto degli espositori puoi creare con del cartoncino rigido dei coni dove puoi mettere le collane più corte o i bracciali.
4) oggetti in cucito creativo
carina l'idea dei cesti, ma gli addobbi natalizi potresti appenderli anche tutto intorno al gazebo.
5)le confezioni
organizzati con qualche sacchetto di organza o anche di velluto ( chi fa i regali spesso li chiede) e poi potresti inventarti dei pacchettini naturali fatti con la carta da pacco (quella marroncina) da chiudere con la spillatrice e con un fiocchetto in raffia e spillato sopra il tuo biglietto da visita che è fondamentale!!!!
6) le etichette
io le ho fatte al computer poi le ho forate da una parte con l'attrezzzo che si usa per forare i fogli) e poi ho usato un nastrino di organza per annodarle ai bijoux.
Fondamentale non dimenticare uno specchio!!!!!
Ecco mi sembra tutto... spero di esserti stata utile!!
E per ultimo: dai sfogo alla tua fantasia che certo non ti manca!
In bocca al lupo
Silvia

Federica - Scottish and Craft ha detto...

Ciao se posso dico la mia...
per quanto riguarda il tavolo meglio un colore chiaro, potrebbe essere adatta anche della yuta.
Per le luci, parlando per esperienza perchè i miei fanno mercato da anni, ti conviene mettere faretti dall'alto (la luce di diffonde meglio)perchè se appoggi le luci sul banco creano un sacco di ombre. Per il confezionamento prova a vedere il sito www.marthastewart.com - nella sezione CRAFT. Se non lo conosci già troverai un sacco di idee originali, di faci realizzazione e non dispendiose. Buona fortuna!
Federica

Magike Mani ha detto...

ciao Robs bravissima ce l'hai fatta!!! Io non ancora quindi non riesco proprio a darti consigli sull'allestimento ma quello che proponi mi sembra che vada bene...posso solo farti un grosso in-bocca-al-lupo:D
Farai un figurone ne sono sicura
ciao e un abbraccio
Grazia

alessandra ha detto...

BRAVAAAAAAAAAA PICCOLA RO RO SEI TUTTI NOI...AVRAI UN GRANDE SUCCESSO ECCO ADESSO PIù CHE MAI VORREI ESSERE LI UN BACIO GRANDISSIMOOOOOOOOOO

Silvia bj ha detto...

Noooo.....Ti avevo scritto un post lunghissimo ieri sera ed ora non lo vedo!!!!!!
Se più tardi avrò un po' di tempo te lo riscrivo!!!
Ciaooooo

Laura ha detto...

Complimentoni! è proprio una bella notizia! non ho mai fatto mercatini quindi non potrei esserti molto d'aiuto...ma se seguo il mio istinto ti direi che la tovaglia beige o avorio è ottima per non contrastare i colori delle tue creazioni...la cornice per gli orecchini è a dir poco stupenda, magari li ci puoi appendere quelli che sono più preziosi...per il confezionamento dai un occhio al mio blog http://boutiquedelbijoux.blogspot.com ho postato proprio ieri un tutorial per le scatoline fai da te...è semplice e veloce, io stampo la carta con il mio logo...ciao Laura

Haila ha detto...

Ciao Robs,
ti mando un grandissimo in bocca al lupo per il mercatino. Suggerimenti posso darti questi: io utilizzavo come copertura del tavolo un telo in juta. A Milano l'avevo comprato in un negozio che vendeva roba militare, ma da te non so. Avevo poi comprato dei sacchettini in organza che pagavo 50 centesimi l'uno, quindi per la fiera poteva andare. i bigliettini mi aveva fatto dei cartoncini un fornitore dell'azienda dove lavoro. Sono rettangolari con un buchino a cui attacco un pezzo di spago del colore della collana, braccaletto, ecc per legarlo ad esso.
non so se ti sono stata d'aiuto....
ciao
Haila

Robs ha detto...

Ragazze grazie mille per i vostri commenti mi danno una gran carica e certamente saranno utili per l'organizzazione! Vi aggiornerò su ogni novità :)
Vi abbraccio tutte!!!

CriCri ha detto...

Che bello sentirti così emozionata per il tuo mercatino!!!
Ho gioà letto che ti hanno dato tanti consigli e link da consultare, nel mio piccolo posso dirti che secondo me una tovaglia neutra è la soluzione migliore, tutta l'attenzione deve essere per le tue creazioni, poi volevo dirti che la cornice del tuo boy è davvero bella!
Un abbraccio CriCri

Pia ha detto...

Cara Robs, per fortuna hai ricevuto degli ottimi consigli, perchè io non ho mai fatto mercatini e non saprei proprio cosa dirti. Mi hai scritto che la confezione che ho postato oggi ti può servire e ne sono contenta. La puoi rimpicciolire e ingrandire secondo le tue esigenze e usare tutti i tipi di carta che vuoi. Per quanto riguarda altre confezioni, se tu potessi fare un salto in un negozio ikea ci sono sempre stoffe in offerta e potresti cucire dei sacchettini veloci con il punto zig-zag esterno e la chiusura a nastrino. Le etichette le vedo bene stampate col PC e legate all'oggetto, passando per un foro, con del cotone da uncinetto colorato. Buena suerte! Ciaoooo

Merybi ha detto...

Ciao, ti ringrazio di esser passata sul mio blog e ricambio volentieri la visita... piacere di conoscerti!
Anch'io con mia sorella, facciamo mercatini da qualche anno... dunque:
TAVOLO: la juta è la miglior cosa, sta bene in ogni stagione (poi copre le scatole che metti sotto il tavolo). Ho comperato degli scampoli di tendaggi bianchi con un pizzo alla fine e questo lo metto solo sul piano del tavolo con il pizzo sul bordo;

SACCHETTI: Uso sempre quelli di carta grezza color sabbia (tipo quelli del pane) e uso la rafia per chiudere e fare il fiocco. Le etichette con il nostro nome le incollo direttamente sul sacchetto, ne ho comperati di varie misure.
Per piccole cose ho usato i tovaglioli di carta (facevo decoupage quindi ne ho tantissimi con tanti soggetti diversi) e li ho cuciti da un lato... sono anche belli da vedere e regalare.
ETICHETTE: con scritto "fatto a mano da.... " ho cercato su internet un soggetto carino oppure una foto di un mio lavoro e ho realizzato delle tags cm 4x2,5 con word e stampate poi con ago e filo le ho attaccate a tutti i nostri lavori.
spero di esserti stata utile.
ciao
Lilia