[...] Capitò che in una bellissima giornata di sole gli atichi greci pensarono bene di scendere in piazza per potersela godere. Giunti, però, al centro dell'agorà, si misero a parlare tra loro e così fancedo dettero luogo alla cosidetta "risonanza creativa", a un fenomeno, cioè, grazie al quale le idee di un creativo, rimbalzando sulla testa di un altro creativo e tornando indietro amplificate, fanno diventare i due creativi molto più creativi di quando si erano incontrati. La risonanza spiega anche il perchè i vari Socrate, Aristofane, Protagora, Platone siano nati tutti a pochi metri di distanza gli uni dagli altri. [...]

Luciano de Crescenzo

sabato 25 settembre 2010

Puntaspilli

Buongiorno ragazze!

Vi presento una creazione veloce veloce ma utilissima: il puntaspilli! Ne avevo assultamente bisogno perchè sto facendo un lavoro importante ;) Ma si capisce che è un cappellino?!



Buon fine settimana a tutte,

Robs

7 commenti:

Silvia ha detto...

Sisi, si capisce che è un bellissimo cappellino! Bravissima!
Silvia

bilibina ha detto...

Bello!! mi piacciono i puntaspilli, ciao..buona domenica
Carmen

Katya ha detto...

Bellissimo il cappellino puntaspilli, anche molto originale, brava! Buon fine settimana!

ஐLe Chicche di Dannyஐ ha detto...

E' carinissimo ma soprattutto utile!!!...Complimenti!!!
Un baciotto!!
Denny*

Magike Mani ha detto...

Bello e davvero utile!!! Complimenti;)
ciao Grazia

Anonimo ha detto...

E 'vero! Ottima idea, sono d'accordo con lei.
Condivido pienamente il suo punto di vista. Penso che questo sia una buona idea.

ANTO ha detto...

ciao cara, mi ha fatto piacere la tua partecipazione al mio candy, buona fortuna Anto
P.S. Certo che si capisce che è un delizioso cappellino!