[...] Capitò che in una bellissima giornata di sole gli atichi greci pensarono bene di scendere in piazza per potersela godere. Giunti, però, al centro dell'agorà, si misero a parlare tra loro e così fancedo dettero luogo alla cosidetta "risonanza creativa", a un fenomeno, cioè, grazie al quale le idee di un creativo, rimbalzando sulla testa di un altro creativo e tornando indietro amplificate, fanno diventare i due creativi molto più creativi di quando si erano incontrati. La risonanza spiega anche il perchè i vari Socrate, Aristofane, Protagora, Platone siano nati tutti a pochi metri di distanza gli uni dagli altri. [...]

Luciano de Crescenzo

domenica 18 luglio 2010

Toccata e fuga!

Tornata! Ma solo per qualche giorno. E sì, giovedì mattina riparto e poi torno definitivamente a casa l'8 agosto!
In queste due settimane non ho avuto modo di connettermi neanche per un minuto... chissà quanti fantastici lavori avete creato.
In questi giorni cercherò di raccontarvi un po' di cose e cercherò di finire le mie creazioni incompiute!!
Ora muoio dalla voglia di navigare fra i vostri blog!!
Un bacione, alla prossima!!

6 commenti:

zula73 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
zula73 ha detto...

Ciao.
Credevo di aver salvato il commento...mah!
Volevo augurarti delle buone ferie e dirti che aspetto di vedere i tuoi lavori.
A presto.
Nunzia

alessandra ha detto...

Ciao RO RO come va??? Allora questi rgazzi , ti stanno massacrando :0) riposati un po che poi si ricominciaaaaaaaaaaa un bacione grande

barbara ha detto...

ciao, hai ragione non mi sto fermando un momento, tra lavoro e swap e bimbi c'è sempre da fare, entro 2 gg voglio finire anche i regali per le fanciulle che hanno vinto il mio blogcandy, e poi ho anche uno swap mare da ultimare, piccoli ritocchi, ma anche tu sempre a spasso.....ancroa per lavoro la prossima partenza ??? ciao barbara

country life ha detto...

ciao robs... piacere di fare la tua conoscenza. grazie per aver lasciato un commento nel mio blog.

anch'io lavoravo nel turismo, in agenzia di viaggi e avevo sempre una doppia valigia pronta... in caso di emergenza!!! :-)
poi passano gli anni... sono arrivate le gemelle... e ora devo preparare due valigie in più!!! :-)
a presto, veronica.

Pia ha detto...

Ciao bellissima, io tutto bene e spero così anche per te! Leggo che sei super presa fra partenze e arrivi e "ripartenze". Ci "rivediamo" in agosto se il caldo non ci frigge del tutto! Aiutoooo non se ne può più! Un abbraccio, ciao pia