[...] Capitò che in una bellissima giornata di sole gli atichi greci pensarono bene di scendere in piazza per potersela godere. Giunti, però, al centro dell'agorà, si misero a parlare tra loro e così fancedo dettero luogo alla cosidetta "risonanza creativa", a un fenomeno, cioè, grazie al quale le idee di un creativo, rimbalzando sulla testa di un altro creativo e tornando indietro amplificate, fanno diventare i due creativi molto più creativi di quando si erano incontrati. La risonanza spiega anche il perchè i vari Socrate, Aristofane, Protagora, Platone siano nati tutti a pochi metri di distanza gli uni dagli altri. [...]

Luciano de Crescenzo

lunedì 8 marzo 2010

La mia prima borsa

ta-dan
Da una vecchia gonna
e da un nuovo fouldardè nata la mia prima borsa!!!


vi piace?!

17 commenti:

poppy ha detto...

SI!!!a me molto!sia il modello che l'idea del riciclo!!!

complimentissimi!
a presto rachela

Helena ha detto...

Che super riciclo! mi piace sia com'è fatta e sia per l'idea, complimenti!! ciao ciao!!

Eleonora ha detto...

Davvero carina... complimenti!!
Un bacio, Eleonora.

elena ha detto...

Che idea riciclosa e fantastica! Brava. Oltretutto è molto bella.
Ciao. Elena

cicoria ha detto...

Ciao Robs, grazie per essere passata dal mio blog :)

Perchè scrivi che non sei una creativa? solo ad una creativa può venire in mente di fare una borsa da una gonna e un foulard.
Complimenti per i tuoi lavori!
A presto
Vivy

P.S. Ho letto che anche tu sei pugliese ^^

Recuperando ha detto...

Eccomi!!!
Brava riciclosa!!!
La striscia di foulard le dona molto!!!
Io avrei arrotondato un po' gli angoli in fondo
Molto carina!!
Adesso comincerai anche tu ad accumulare roba su roba non gettando più via niente!!!
ciao a presto
sabry

soya ha detto...

bellissimaaaaa!! complimenti :)

zigzago ha detto...

Sono arrivata qui per caso ma sicuramente ritornerò. La tua vecchia gonna è diventata una bellissima borsa, complimenti! Ti auguro una buona giornata, Renata.

zula73 ha detto...

Ciao, finalmente ti ho trovata.
Volevo ringraziarti per esserti messa tra i sostenitori del mio blog, ma da lì non riuscivo a trovarti.
Per fortuna oggi hai lasciato un commento (grazie anche per quello!).
Però che bello il tuo blog...la borsa è carinissima e...che bello sarebbe se sapessi cucire anche ioooo..sob sob.
Mi accontenterò di vedere le tue belle cose e delle altre amiche mani d'oro!
A presto.
Nunzia

ALESSANDRA ha detto...

Ciao Robs, ho letto il tuo messaggio riguardo allo swap che ho organizzato e mi sono sentita di doverti rispondere perchè purtroppo non condivido! Accetto la tua decisione di non partecipare, ci mancherebbe, ognuno fa quello che si sente di fare ma non devi pensare di non essere all'altezza, al contratio hai tutte le qualita' per fare un ottimo lavoro che senza ombra di dubbio farebbe felice la tua abbinata! I tuoi lavori sono splendidi e su questo non si discute! Ti mando un grande abbraccio e pensaci, in fondo c'è ancora molto tempo!
PS. questa borsa è bellissima, elegante e raffinata da utilizzare anche per un'occasione importante! Mi piace proprio tanto, complimenti!

Eleonora ha detto...

Ciao, ti rispondo qui ;).. il mio pulcino è fatto con la lana cardata... sinceramente ammetto che non conoscevo questo materiale, ma quando l'ho scoperto in fiera a Vicenza è stato amore a prima vista!^_^ Le parti rosa sono invece fatte con il pannolenci.
Un bacio, Eleonora.

AnnaDrai ha detto...

per la serie non si butta via niente! bravissima, ottima idea riciclo ;)

Apple ha detto...

WOW SEI STATA INGEGNIOSISSIMA ...COMPLIMENTI MOLTO BELLA!!!
Buona giornatina creativa,
Mela.

Tilly ha detto...

Molto bella!! Sarà la prima ma sicuramente non l'ultima!!

amrita ha detto...

è stupenda!!!!!!assolutamente dvi continuare!!!sei stata troppo brava!!!!!

barbara ha detto...

hai capito la fanciulla, bellissima borsa !!!

Froda ha detto...

Wow! Che brava che sei! Un'idea geniale =)