[...] Capitò che in una bellissima giornata di sole gli atichi greci pensarono bene di scendere in piazza per potersela godere. Giunti, però, al centro dell'agorà, si misero a parlare tra loro e così fancedo dettero luogo alla cosidetta "risonanza creativa", a un fenomeno, cioè, grazie al quale le idee di un creativo, rimbalzando sulla testa di un altro creativo e tornando indietro amplificate, fanno diventare i due creativi molto più creativi di quando si erano incontrati. La risonanza spiega anche il perchè i vari Socrate, Aristofane, Protagora, Platone siano nati tutti a pochi metri di distanza gli uni dagli altri. [...]

Luciano de Crescenzo

giovedì 4 febbraio 2010

Il mio portacellulare in pannolenci

Ragazze mi sto divertendo troppo ultimamente a creare con il pannolenci... Mi si accendolo le lampadine all'improvviso e ZAC mi metto all'opera!
Questa è l'ultima creazione, realizzata in pochi minuti e completata il giorno dopo perchè mi mancava un pezzo... E' un super portacellulare! Perchè super? Beh perchè l'ho fatto io, e poi perchè è fatto su misura per il mio cell!
Ho utilizzato il grigio perchè è uno dei fogli di pannolenci con uno spessore abbastanza doppio e poi perchè è un colore che ho utilizzato pochissimo e quindi in qualche modo va consumato. Poi per fare il punto festone -imparato da qui e ringrazio l'autrice del video - ho usato del cotone doppio verdone. Per richiamare la cucitura, ho decorato l'anonimo portacellulare grigio con una fragolina! La chiusura l'ho terminata il giorno dopo con il velcro, che mi è stato consigliato da Donnette Fever per l'agendina e che io ho utilizzato qui per chiudere il portacellulare. Siccome non mi piaceva poi la cucitura direttamente sul grigio, ho applicato una fascia rossa che richiama la fragolina. Tutto chiaramente cucito a mano... e si vede -_- dovrei essere un po' più precisa mmmm...

4 commenti:

Country Lou ha detto...

Io sono una fan del pannolenci, ci puoi fare veramente di tutto, come hai fatto tu: complimenti.
Grazie della visita Robs !

Un abbraccio.

Luisa

katia ha detto...

wow! grazie per il bel commento! vedo che maneggi perline e perlone:) ottimo cntenitore anche per quelle!

yummymummy ha detto...

ciao amica, com'è bello il tuo blog!!!
sono stata felice di vedere il tuo commento...sono stata studentessa (e lavoratrice nel frattempo) fino al 13 luglio del 2004, giorno in cui mi sono laureata e so cosa vuol dire "risparmiare"...ma il tipo di risparmio di cui parlo io non mi pesa!!! forse sono matta come dicono tutti????!!!!
bacio
mariaelena

yummymummy ha detto...

ciao amica, grazie per esserti iscritta al mio candy!!
un salutino
yummymummy