[...] Capitò che in una bellissima giornata di sole gli atichi greci pensarono bene di scendere in piazza per potersela godere. Giunti, però, al centro dell'agorà, si misero a parlare tra loro e così fancedo dettero luogo alla cosidetta "risonanza creativa", a un fenomeno, cioè, grazie al quale le idee di un creativo, rimbalzando sulla testa di un altro creativo e tornando indietro amplificate, fanno diventare i due creativi molto più creativi di quando si erano incontrati. La risonanza spiega anche il perchè i vari Socrate, Aristofane, Protagora, Platone siano nati tutti a pochi metri di distanza gli uni dagli altri. [...]

Luciano de Crescenzo

giovedì 14 gennaio 2010

Il tempo che vorrei, Fabio Volo

Vi parlo dell'ultimo libro di Fabio Volo "Il tempo che vorrei", che ho finito di leggere stamattina in lacrime mentre andavo in facoltà in treno {e spero che nessuno si sia accorto delle lacrime :)}! Ve lo consiglio.
E' un libro leggero, ma coinvolgente ed emozionante, come quasi tutti i libri di Fabio Volo. Lo definirei un libro "familiare", sia per i temi trattati ma soprattutto per il modo di scrivere così essenziale, facile e genuino. Il libro è incentrato sul rapporto che ha il protagonista con suo padre, un tema intenso, in alcuni punti complicato, ma Fabio Volo lo fa con semplicità, senza pretese, ma inserendovi concetti profondi e frasi piene di significato. C'è la vita dentro questo libro, la vita di un uomo che è stato bambino, adolescente e sognatore, una vita che potrebbe avere molti aspetti in comune con la nostra, o forse non ne ha neanche uno, ma vale la pena di conoscerla. Ci sono rapporti di amicizia fatti di chiacchierate divertenti, ma anche intime e sincere. E poi c'è una stroia d'amore, una storia finita, ma che continua e non ha mai smesso di esistere nella mente del protagonista, e non solo, forse...

3 commenti:

cata ha detto...

GRazie per il consiglio!
Anche io ammiro a Fabio Volo per la sua semplicità.
Un saluto,
Cata
Ps:grazie per visitare il mio blog

RED ha detto...

Sai che mi hai incuriosita ?
Al momento non ho ancora letto nulla dell'autore, ma vedrò di colmare questa lacuna !
ciao e a presto
Red

*Isa* ha detto...

Ciao! Complimenti per il tuo neoblog e grazie per aver partecipato al giveaway!!

a presto
*isa*